10 Dicembre 2019

Il Natale con gli Abeti sul mare

Natale sembra far rima con Trieste. Avete mai provato la magia del Natale mitteleuropeo affacciato sul mare? A Trieste potrete ammirare la più grande piazza d’Europa sul mare ripopolata di veri alberi di Natale in occasione delle Feste!

Passare le Feste a Trieste è una rima per un’atmosfera da sogno. Le ragioni sono tante. Il calore dell’architettura neoclassica della città abbraccia e accoglie festosamente chi desidera vagare alla scoperta dei suoi angoli e farsi portare in un altro luogo, unico e fuori dal tempo, proprio come Trieste.

Piazza Unità d’Italia ripopolata di veri alberi di Natale da un capo all’altro dei lunghi lati che la congiungono al mare. Questa piazza è notoriamente di una bellezza che lascia ammutoliti, in particolare quando ci arrivate la sera, magari dal mare, e i palazzi che la circondano vi abbagliano con la loro possanza e le abbaglianti luci. A Natale diventa il paradiso della letizia: profumo di abete che si mescola a quello del mare, canzoni natalizie risuonano nell’aria e le luci della festa che congiungono uno dopo l’altro le decine di abeti.

 

Quindi cosa regalare questo Natale?

Quest’anno abbiamo pensato noi ai vostri regali con due idee che potrebbero solleticare chi è in cerca di una buona idea per una Gift Card. Penseremo noi a inviare ai vostri cari la busta con il dono da voi scelto.

Oltre alle altre offerte di soggiorno che trovate sul sito, potete scegliere di regalare un soggiorno con passeggiata letteraria accompagnati da una guida esperta che vi verrà a prendere in hotel e vi farà conoscere Trieste sulle orme dei suoi scrittori.

Oppure godere di un soggiorno con la tariffa e i benefit che trovate sul nostro sito:

Parcheggio hotel a € 13 per 24h

Se soggiorni 4 notti, ricevi un accesso alla SPA privata

Prima Colazione e Wi-fi compresi

Cancellazione senza penali fino al giorno prima

 

Penseremo a tutto noi.

 

Basterà poi fare una passeggiata sul Carso, magari una di quelle con vista mare, come la passeggiata Napoleonica, la via della Salvia o il sentiero Rilke (il nostro Front Desk saprà darvi le migliori informazioni su come raggiungere i diversi percorsi) per ricordarvi che qui mare e montagna coesistono in un’armonia inscindibile e complementare.

 

 

 

 

 

 

Inoltre, la presenza del mare garantisce sempre un Natale assai morbido nell’ex porto imperiale, ma se doveste sentire freddo, ricordate che la nostra spa su prenotazione è capace di restituirvi tutto il calore di cui avete bisogno per passare il migliore dei natali mitteleuropei.

 

Buone Feste da tutto lo Staff del Victoria Hotel Letterario

Ritorna al blog